M.E.C. – La storia

orologi-militari-00

Il marchio M.E.C. viene depositato a Ginevra nel 1956 per opera della ditta Giorgio Giovagnoni e commercializzato come l’orologio del Mercato Comune Europeo.

Il marchio si avvale della collaborazione tecnica e dei designer di un pool di fabbriche sparse ai quattro angoli del globo le quali hanno tra i loro clienti, marchi di primaria importanza nel campo dell’orologeria, con una lavorazione del prodotto medio alta.

La M.E.C. iniziò la commercializzazione dei suoi prodotti nelle orologerie e gioiellerie in campo nazionale come Marca di orologi tradizionali, riservando però sempre una nicchia delle sue produzioni a quello che era il ristretto mercato degli orologi militari.

La ditta Giorgio Giovagnoni con sede a Bologna acquisisce negli anni 70 anche la distribuzione per l’Italia del marchio FORTIS noto ai conoscitori per essere un marchio che fa degli orologi militari e di equipaggiamento per astronauti la sua produzione principale.

Con il cambio di gestione della ditta da padre in figlio negli anni 90, sotto il nome Maurizio Giovagnoni Orologerie, forti di quasi mezzo secolo di esperienza, e perché no, seguendo la moda che richiede abbigliamento e accessori collegati strettamente al mondo militare, abbiamo sentito l’esigenza di specializzarci ed allargare il discorso realizzando una linea di orologi appositamente studiati nel rispetto della filosofia militare, quindi con un forte impatto estetico, sfruttando le generose dimensioni necessarie per l’uso, con una essenzialità al servizio della robustezza e della leggibilità per un libero impiego come richiesto da uno strumento militare.

E’ stata di conseguenza realizzata una collezione di orologi M.E.C. (MILITARY EUROPEAN COMPANY) commercializzati inizialmente solo nel loro ambiente naturale: Armerie e Military Store.

Una volta enfatizzato il marchio e fatto conoscere al grande pubblico di appassionati che seguono l’evolversi dell’orologeria e sono attenti alle tradizioni, il passo successivo è stato il ritorno ai canali tradizionali, fermo restando produzioni mirate che tuttora vengono realizzate per corpi militari.

La collezione comprende orologi con meccanismi a carica manuale, quarzo, solo tempo, automatici e cronografi, con produzione sia Svizzera con calibri Eta, Valjoux 7750 dagli alti contenuti tecnici perfettamente rispondenti alle esigenze militari, che di primo equipaggiamento con movimenti Miyota e Seiko, modelli subacquei professionali con in più qualche pezzo numerato a tiratura limitata.

Se una volta la qualifica di orologio militare era riservata a riedizioni di orologi originariamente progettati per equipaggiare i soldati dei maggiori eserciti mondiali, oggi quella stessa tipologia di segnatempo unisce tutti quegli orologi che offrono delle caratteristiche riconducibili all’impiego militare o attualmente in uso.

Gli orologi M.E.C. (MILITARY EUROPEAN COMPANY) sono caratterizzati da un alta qualità dei materiali e da studi di progettazione volti a dare il massimo in termini di funzionalità resistenza e precisione al minor prezzo possibile.

Alcune caratteristiche sono le casse satinate per evitare che riflessi di luce rivelino al nemico la propria posizione. Le lancette o l’intero quadrante trattate con materiale luminescente per assicurare una buona lettura dell’ora al buio con casse, quadranti e corone sovradimensionati per consentire un facile azionamento e leggibilità in tutte le condizioni di impiego, corone a doppio o-ring e fondelli serrati a vite, vetri di elevato spessore, dispositivi aggiuntivi utili per il campo di impiego, come ad esempio il cronografo, la riserva di carica, la funzione 24 ore o la bussola.

Una cura particolare è rivolta ai materiali dei cinturini che vengono nella maggior parte prodotti in Italia da ditte artigiane seguendo dettami estetici ben precisi tenendo conto della traspirazione, impermeabilità e robustezza con doppie cuciture di rinforzo e…. uno sguardo al passato.

La ditta, con sede a Casalecchio di Reno – Bologna, si avvale di esperti conoscitori sempre alla ricerca continua di nuove varianti e di studi approfonditi dei dettagli (mantenendo il proprio stile) attenti a concretizzare sempre più i desideri e le esigenze dell’utente finale, unitamente ad un pool di venditori con notevole esperienza nel settore dell’orologeria militare.

Tutto ciò fa si che il marchio M.E.C. sia presente in qualificate Orologerie e Gioiellerie, grazie anche alla costante campagna di informazione che accompagna il prodotto.

M.E.C. Military European Company
Via A. MANZONI N. 62 40033
CASALECCHIO DI RENO (BO)
Tel/Fax : 0514075673